Viale dell'Industria 23, 35129 - Padova - 049 8072236 - info@desamo.it
Link instagram desamo    Link Facebook Desamo    Link Youtube Desamo    Link Linkedin Desamo    Scrivi una mail a desamo
Accesso area privata

F o t o v o l t a i c o   |   P o m p e  d i  C a l o r e
Vai ai contenuti
Monitorare e ridurre le emissioni: l’iniziativa green di FedEx
Desamo
Pubblicato da Valeria Abbondanti in #DESAMOTECH · 18 Ottobre 2023
Tags: emissioni

Nell’era della digitalizzazione e degli e-commerce, le spedizioni nazionali e internazionali sono diventate una componente fondamentale della nostra vita quotidiana. Con l’aumento delle spedizioni c’è però anche un aumento delle emissioni di carbonio. Come possono le aziende e i clienti contribuire a ridurre l’impatto ambientale legato a questo fenomeno? Vediamo la soluzione di FedEx.

FedEx Sustainability Insights®: cos’è (e perché è importante)

FedEx Express Europe, una tra le aziende leader mondiali nel settore del trasporto espresso, ha fatto un passo avanti introducendo il FedEx Sustainability Insights®, uno strumento self-service che permette di monitorare le emissioni derivanti dalle spedizioni. Inizialmente lanciato negli Stati Uniti, questo strumento ora parla anche italiano e si è adattato a ben 11 mercati europei.

Una metodologia verificata ed affidabile

Utilizzando dati accurati dalla rete globale di trasporto di FedEx, lo strumento calcola e riporta le emissioni di CO2 corrispondenti, basandosi su metodologie verificate da terze parti e conformi ai rigidi standard del Global Logistics Emissions Council e del protocollo Greenhouse Gas. Poter vedere, comprendere e gestire il proprio impatto ambientale è il primo passo verso la sostenibilità.

Benefici e caratteristiche chiave

Con FedEx Sustainability insights® si potrà:
  • Esaminare l’impatto carbonico
  • Analizzare la storia delle proprie spedizioni
  • Offrire report personalizzati a clienti e stakeholder
  • Supportare FedEx nel suo obiettivo di raggiungere zero emissioni

Sostenibilità oltre le metriche

Come ci tiene a sottolineare FedEx: "Spediamo tutti verso la stessa destinazione: la Terra".
E la Terra è una responsabilità condivisa. FedEx ha chiarito il suo impegno verso la sostenibilità, non solo attraverso questo strumento ma anche attraverso iniziative come la modernizzazione dei suoi velivoli e la riprogettazione degli imballaggi.

Anche sulla strada, FedEx guida il cambiamento

Grazie all’ottimizzazione delle rotte, all’introduzione di veicoli elettrici e ai comportamenti di guida basati sulle best practices, sono state risparmiate in un anno 548.076 tonnellate di emissioni di CO2: l’equivalente di ciò che produce in un anno:
  • Il consumo di corrente elettrica di 99.554 abitazioni
  • 119.196 veicoli passeggeri

Strutture progettate per l’efficienza

Ogni edificio FedEx, dagli hub aerei e terrestri ai centri di smistamento, è progettato per ridurre l'impatto ambientale. Questo significa progettare edifici con un occhio all'efficienza, rinnovare l'illuminazione e integrare fonti di energia rinnovabile. Tra i risultati spiccano i 26 impianti solari che hanno prodotto oltre 24,5 milioni di kilowattora di energia pulita e il risparmio di 238 milioni di kilowattora di elettricità nel 2020.

Una neutralità promessa

Un traguardo ambizioso ma possibile: FedEx si propone di arrivare alla neutralità delle emissioni carboniche entro il 2040, interpretando il desiderio della clientela non solo di comprendere la portata di emissioni alla quale sta concorrendo, ma di ridurla significativamente.
Con FedEx Sustainability Insights® si potrà finalmente non solo avere una stima delle emissioni relative alle spedizioni effettuate, ma anche rendersi conto del quantitativo di gas serra prodotto nella catena di fornitura.


Torna ai contenuti