Viale dell'Industria 23, 35129 - Padova - 049 8072236 - info@desamo.it
Link instagram desamo    Link Facebook Desamo    Link Youtube Desamo    Link Linkedin Desamo    Scrivi una mail a desamo
Accesso area privata

F o t o v o l t a i c o   |   P o m p e  d i  C a l o r e
Vai ai contenuti
Pompa di calore: diamo una risposta alle tue domande!
Desamo
Pubblicato da Valeria Abbondanti in #ENERGIAPRATICA · 22 Dicembre 2023
Tags: pompadicalore

Pompa di calore: diamo una risposta alle tue domande!

Continuiamo a rispondere alle domande che ci vengono fatte più di frequente sulla pompa di calore: scopriamo insieme come viene alimentata, dove va posizionata e se può essere utilizzata anche come condizionatore.

Come viene alimentata? È necessario il gas?

Buone notizie. Il gas non è indispensabile, anzi!
Nonostante esistano pompe di calore alimentate a gas, non sono certo la scelta migliore.
Il loro altissimo impatto ambientale e i costi elevati del carburante che utilizzano le rendono altamente svantaggiose e poco pratiche, e limitano il loro utilizzo a condizioni climatiche estreme dove il gas è l’unica scelta possibile.
La pompa di calore più diffusa e conveniente, è quella alimentata ad energia elettrica.
Il risparmio sui costi energetici e la tutela degli equilibri ambientali non sono gli unici aspetti da considerare: abbinata ad un impianto fotovoltaico permette infatti l’indipendenza totale dal gas e dai costi fissi in bolletta, indipendenti dal consumo.

Dove va posizionata la pompa di calore?

La pompe di calore aria-acqua (la tipologia più diffusa di questa tecnologia) è composta da una unità esterna:
L’unità esterna deve essere posizionata fuori dall’abitazione - anche in prossimità di un muro va benissimo, basta che sia distante da questo qualche decina di centimetri. Migliore sarà il posizionamento di questo componente, maggiore sarà la resa energetica.


La pompa di calore Monoblocco LG Therma V non prevede l'unità interna e si può facilmente collegare con l'impianto di riscaldamento e attivare il monitoraggio da remoto tramite app LG ThinQ

La pompa di calore produce anche acqua calda sanitaria?

Il processo di produzione di acqua calda domestica può avvenire integrando nel sistema un puffer, un serbatoio di accumulo. Questa aggiunta è facoltativa e dipende dalla disponibilità di spazio della tua abitazione.

Pompa di calore e climatizzatore sono la stessa cosa?

No, sono due macchine diverse che funzionano in modo differente. Mentre il climatizzatore utilizza una tecnologia aria-aria e produce la temperatura richiesta, la pompa di calore è invece in grado di trasferire energia termica esistente da un ambiente a un altro.

Hai altre domande? Clicca qui per leggere la puntata precedente di questo articolo e trovare risposte ai tuoi dubbi sulla pompa di calore!

Se invece hai altre domande, dubbi o perplessità, contattaci o inviaci un messaggio sui nostri canali social: saremo felici di darti tutte le risposte che cerchi.


Torna ai contenuti